Mela caramellata

La scorsa settimana vi abbiamo presentato la tecnica della caramellizzazione, focalizzandoci sulle difficoltà di questo tipo di preparazione.
Come molti sanno tutto ciò parte da un’ingrediente molto comune in ogni cucina, lo zucchero, ma pochi sono a conoscenza delle difficoltà e dell’imprevedibilità che questo processo può comportare.

La perfetta riuscita di questa preparazione dipende da una combinazione di fattori che devono essere costantemente in equilibrio tra loro.
Equilibrio precario ed incerto, molto sensibile ad errori e sbavature.

L’utilizzo di apparecchiature consone a queste delicate preparazioni potrebbero risolvere i vostri problemi sia in fase di lavorazione sia in fase di presentazione del risultato ottenuto.

Oggi quindi vi proporremo la stessa identica ricetta a base di caramello, ma in due vesti: TRADIZIONE vs. HOTMIXPRO.
Sarete voi a giudicare quale dei due metodi è in grado di assicurarvi con facilità il risultato che veramente desiderate.

                             Salsa al Caramello e Burro Salato

Snickers
Mettiamo dunque a confronto la gustosissima ricetta della “salsa al caramello e burro salato”, ottima per accompagnare calde crepes, sfiziosi macarons, tarte al cioccolato o fantastici croccanti alle nocciole.

Ecco qui le 2 diverse preparazioni!

TRADIZIONE

Ingredienti:
• zucchero: 100 gr
• panna: 250 ml
• burro semi salato o salato: 40 gr

Preparazione:

Lasciate che il burro si ammorbidisca a temperatura ambiente,
In un pentolino abbastanza ampio e con il fondo ben spesso versate lo zucchero in maniera omogenea e fate cuocere a fuoco medio fino a quando non otterrete un liquido dorato.

Fate attenzione a non prolungare troppo la cottura, o si verificherà un eccessivo imbrunimento!!
Nel caso in cui non riuscite ad evitare ciò, riducete lievemente l’intensità del fuoco.

Non mescolate lo zucchero o causerete la formazione di grumi difficili da eliminare.
Nel frattempo fate scaldare la panna in un altro pentolino.

Non appena il vostro zucchero si sarà trasformato in caramello (sperando sia senza grumi), aggiungete lentamente la panna calda a filo, mescolando velocemente.

Cuocete poi a fuoco lento per altri 2 o 3 minuti, continuando a mescolare costantemente.
Togliete ora il tutto dal fuoco e aggiungete il burro ormai ammorbidito, mescolando fino al completo assorbimento.

Una volta freddo, conservate la salsa al caramello e burro salato all’interno di alcuni vasetti di vetro in frigorifero per 3-4 giorni.


HOTMIXPRO

Ingredienti: 

• Zucchero: 500 gr
• Glucosio: 200 gr
• Panna bollente: 700 gr
• Burro: 100 gr
• Sale Q.B
• 1 bacca di vaniglia

                                      Procedimento:

 STEP  UTENSILE  INGRED. VELOCITA’  TEMPO  TEMP.
   1     Lame
       +
Miscelatore
       +
Bicchierino
Zucchero 500 g
Glucosio 200 g
        1       0   170
 WAIT
 TEMP
   2    Lame
       +
Miscelatore
Panna bollente a filo dal foro nel
coperchio 
700 g

Burro 100 g

Sale Q.B.

1 bacca di  vaniglia

        1  10 min      /
        Filtrare      

(WT significa Wait Temperature: non devi impostare il tempo, ma la temperatura che deve essere raggiunta)

                                E QUESTO E’ TUTTO!

Non proprio una passeggiata no?!

Come si può notare, il rischio di oltrepassare il giusto grado di cottura è molto alto.
L’equilibrio degli elementi per ottenere il livello di caramellizzazione desiderato è molto precario; si necessita di estrema cura e attenzione affinché il risultato sia della giusta colorazione e intensità.

Inoltre, questa ricetta richiede di rimanere lì, lavorando costantemente su di essa, controllando se qualcosa sta andando storto e regolando la preparazione di conseguenza.

Questo è DAVVERO tutto ciò che si deve fare!
Estrema semplicità ma soprattutto ripetibilità e stesso risultato OGNI VOLTA!

Non devi controllare il tempo: la macchina porta la temperatura a 170°C automaticamente, indipendentemente dalla quantità e dalla temperatura dei vostri ingredienti.
E otterrete sempre lo stesso risultato!

La miscelazione automatica ed uniforme eviterà la formazione di fastidiosi grumi che potrebbero pregiudicare il buon esito della ricetta.

Preparerete tutto all’interno del comodo e pratico bicchiere (2,3,5 litri), senza sporcare tante inutili pentole.

Inoltre, mentre la macchina funziona, puoi fare qualsiasi altra cosa!


Stesso sapore della tradizione, diverso modo di cucinare: più semplice, veloce, preciso ma soprattutto sempre di alta qualità, SENZA ERRORI!

Da oggi spendi meno tempo per le lavorazioni e più per creazioni GRAZIE A HOTMIXPRO!

Non male vero?

Per maggiori informazioni visitate: https://www.hotmixpro.com/it